Il primo villaggio globale. Come il Portogallo ha cambiato il mondo

18.50

COD: 978-88-97365-20-4 Categoria: Tag: , , , ,

Condensare l’intera storia del Portogallo in un solo volume, e in più rendere la lettura piacevole e leggera, pur non rinunciando al rigore e all’esattezza delle informazioni non è un compito facile; eppure, Martin Page ci è riuscito. Di godibile e scorrevole lettura, questo volume è anche una miniera di informazioni e di fatti storici. L’idea che ne emerge della storia portoghese è del tutto aderente alla più accreditata storiografia ufficiale, risultando da una trattazione esaustiva e approfondita di tutte le epoche, dai Romani fino ai giorni nostri, passando per l’invasione araba, la reconquista cristiana, l’epoca delle scoperte geografiche e delle grandi navigazioni, la costruzione del più longevo impero coloniale europeo, la dittatura salazarista e la rivoluzione democratica, con la conseguente dissoluzione dell’oltremare portoghese.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il primo villaggio globale. Come il Portogallo ha cambiato il mondo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *