Roma. Esercizi di riconoscimento

16.00

COD: 978-88-97365-06-8 Categoria:

Ogni viaggiatore costruisce, delle città che ama, un’idea che raramente coincide con la logica della geografia urbana. Nella sua maniera di amare una città, disegna percorsi, associazioni immaginarie, miti strumentali che mostrano le facciate, i monumenti, le piazze e le genti di una determinata zona come i migliori segni di identificazione dello spirito del luogo. La sua nozione di geografia è essenzialmente affettiva, le sue preferenze non sono razionali, e, per questo, quella zona eletta figura nel suo spirito, e per sempre, come il centro della città. Per me, piazza della Rotonda e il Pantheon sono i veri centri di Roma. Questo libro non si limita a descrivere una città: ci regala un viaggio tra la storia e la leggenda, raccontata in maniera appassionante, facendoci conoscere l’architettura e le opere d’arte di una città al contempo antica e contemporanea. Il volume è illustrato, con incisioni di Piranesi e fotografie dei principali monumenti visitati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Roma. Esercizi di riconoscimento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *