The Serial Killer

13.00

La terza raccolta di racconti di João Melo ad essere tradotta in italiano, dopo Il giorno in cui Paperino s’è fatto per la prima volta Paperina (2009) e L’uomo dallo stecchino in bocca (2010), The Serial Killer ci presenta ancora una volta l’Angola e la Luanda convulsivamente contemporanee e vulcaniche di uno spettatore e cronista d’eccezione. Tra la postcolonia e il postmoderno, ogni certezza, ogni dogma, ogni canone crolla davanti alla demistificazione di João Melo, che mette a nudo tutto il ridicolo della contemporaneità.

COD: 978-88-97365-45-7

La terza raccolta di racconti di João Melo ad essere tradotta in italiano, dopo Il giorno in cui Paperino s’è fatto per la prima volta Paperina (2009) e L’uomo dallo stecchino in bocca (2010), The Serial Killer ci presenta ancora una volta l’Angola e la Luanda convulsivamente contemporanee e vulcaniche di uno spettatore e cronista d’eccezione. Tra la postcolonia e il postmoderno, ogni certezza, ogni dogma, ogni canone crolla davanti alla demistificazione di João Melo, che mette a nudo tutto il ridicolo della contemporaneità.