Ventizinco

12.00

La sua paura era questa: che quelli che sognavano di essere bianchi tenessero i destini del paese. Proclamavano mondi nuovi, tutto in nome del popolo, ma niente era cambiato se non il colore della pelle dei potenti. La pentola della miseria sarebbe rimasta sullo stesso fuoco. Sarebbe cambiato solo il coperchio. Ventizinco è stato pubblicato in Portogallo nel 1999, per l’occasione del 25º anniversario della Rivoluzione del 25 aprile 1974. Questo romanzetto costituisce una riflessione sul senso che la Rivoluzione dei Garofani ha assunto, negli anni, dentro e fuori il Portogallo stesso, visto che essa è stata il punto di partenza per la liberazione delle colonie africane dal regime coloniale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ventizinco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *